Contattaci

La cultura nell’odierna realtà umana

Una Lezione del Corso 2012

Corso Interdisciplinare di Studi su

 

“La cultura nell’odierna realtà umana”

 

ottobre – dicembre 2012

 

Il Corso 2012:
studio dei valori culturali
per il bene comune

Il Corso vuole offrire l’occasione di un’analisi sulle modalità in cui la cultura oggi riesce ad esprimere ed a usare quel complesso di cognizioni, congiunte alla riflessione, attraverso le quali l’animo si coltiva fino a produrre i frutti più consoni alla natura razionale dell’uomo.

Uno studio quindi in cui la cultura (quale specifico patrimonio di conoscenze di cui la persona si è impadronita) significa la formazione dell’uomo, il suo costante migliorarsi ed affinarsi (ciò che per i greci era la paideia), insieme alla capacità di spaziare intellettualmente in tutti gli attuali campi dello scibile.

Cultura peraltro considerata non solo come formazione individuale (“essa è ciò per cui l’uomo diventa più uomo, è di più, accede di più all’essere”) ma anche come assimilazione degli elementi collettivi che convergono nella strutturazione dei gruppi sociali caratterizzandone le istituzioni, sulla base quindi degli schemi di comportamento e dei progetti di vita condivisi dagli appartenenti.

Cultura che si presenta come costruzione monolitica di traguardi, di strutture, di situazioni esistenziali e di valori ma che nel contempo porta in sè una forza di mutamento per cui è influenzata dalla società moderna, che però contemporaneamente influenza intensamente.

I vari settori in cui si articola la presenza della cultura vengono considerati dai relatori al Corso con l’intento di individuare in essi i presupposti che conducono alla perfezione integrale della persona ed al bene di tutta la società.

Nella ricerca cioè di quella dimensione etica indispensabile per la formazione di una cultura capace di arricchire l’uomo suscitando il coinvolgimento integrale della persona, chiamata ad esplicare la sua creatività, la sua intelligenza, la sua conoscenza del mondo e degli uomini e a investire le sue capacità nel promuovere il bene comune: un impegno che riguarda quello che deve essere il vero contenuto della cultura, ossia la verità.

* Se evidenziato, clicca il Titolo delle Lezioni per leggere la Presentazione

Apertura
Prof. Oreste Perri

LA CULTURA STRUTTURA FONDANTE DELLA SOCIETÀ
Prof. Maria Grazia Ferrari

“LA CULTURA D’IMPRESA: COME DARE UN SENSO ALLA PRODUZIONE E AL LAVORO”
Comunicazione del Dott. Mario Caldonazzo

LA CULTURA E LA SCIENZA: LA CONOSCENZA DELLA NOSTRA REALTÀ COSMICA
Prof. Roberto Festa

“LA CULTURA DELL’AMORE E DELLA SOFFERENZA: I VALORI FORMATIVI DELLA PARTECIPAZIONE UMANA”
Comunicazione del Prof. Mons. Vincenzo Rini

LA CULTURA POLITICA: I BINARI DEL COSTRUIRE
Prof. Raimondo Cubeddu

“LA CULTURA DEL LAVORO: LE ESPERIENZE FORMATIVE DELLA PERSONALITÀ”
Comunicazione di Giuseppe Demaria

LA CULTURA DEI SUONI: LA SCENOGRAFIA DI FONDO DEI SENTIMENTI
Prof. Fulvia Caruso Sostituita dal Dott. Alessandro Bratus Come da Comunicato

“LA CULTURA POPOLARE: IL MONDO DELLE TRADIZIONI E DEL FOLKLORE”
Comunicazione del Prof. Carmine Lazzarini